PAVONCELLA, IL 9 GIUGNO IL PREMIO ALLA CREATIVITÀ FEMMINILE

 

 (ANSA) - ROMA, 22 mag - 

Il 9 giugno, alle ore 18,30, a Sabaudia presso il centro visitatori del Parco Nazionale del Circeo, si terrà la prima edizione del Premio “Pavoncella”  alla creatività femminile, ideato ed organizzato da Francesca D’Oriano, presidente dell’associazione ArteOltre, con il sostegno di Elena Daneo, Daniela Brancati, Alessia Cellitti, Emilia Costantini, Velia Iacovino, Rossella Santojanni, Thes Tziveli.

Il “Pavoncella” vuole essere riconoscimento ed omaggio alla donna, al suo impegno sempre più efficace nel mondo dell’impresa, della ricerca scientifica ed al ruolo, che ha assunto nella cultura,  nell’arte e nello sport, con particolare attenzione ai risvolti sociali del suo lavoro.

Sette le sezioni premiate: imprenditoria, ricerca scientifica, creatività artistica, narrativa italiana, saggistica, opera prima e sport.

Verranno, inoltre, assegnati  riconoscimenti specifici ad attività femminili particolarmente legate al territorio.

L’iniziativa è stata intitolata alla Pavoncella, come simbolo del Parco nazionale del Circeo, dal momento che la creatività femminile che verrà premiata, è attenta alla tutela, lo sviluppo e la promozione del nostro habitat.

  Il premio nasce dalla constatazione – ha detto la scrittrice e giornalista Daniela Brancati, presidente del premio – che l’impegno delle donne, sia che si tratti di imprenditoria, di ricerca o di creatività artistica, viene sempre sottovalutato.

Abbiamo voluto dare un riconoscimento a delle persone che, nonostante i tempi di crisi,  di frammentazione della società e di paura,  contribuiscono con il loro lavoro e il loro impegno sociale alla realizzazione di un mondo migliore”.

Alla cerimonia della premiazione, condotta da Veronica Pivetti, parteciperanno esponenti del mondo politico e culturale.

 (ANSA).