IMPEGNO PER L'ARTE






Per l'impegno per l'arte a
Lea Mattarella

Lea Mattarella, storica e critica dell’arte, nonché giornalista, si dedica da anni, con passione, all’insegnamento presso l’Accademia di Belle Arti di Roma; la passione pedagogica rientra nei suoi schemi valoriali perché trasmettere ai giovani diventa un mutuo processo di crescita.
Curatrice di Mostre, è una conoscitrice in particolare dell’arte dell’Ottocento, del Novecento e della contemporaneità, con particolare attenzione all’arte al femminile. Crede fortemente nell’interdisciplinarietà, ed è per questo che si interessa dei rapporti tra arte e cinema, e delle produzioni artistiche degli scenografi che per il cinema creano dipinti, sculture ed installazioni. Nei suoi scritti sono quindi sempre presenti citazioni tratte da libri, film, poesie. Nella sua attività giornalistica, anche come critico d’arte del quotidiano “La Repubblica”, si sforza di essere talmente chiara da essere compresa anche dai non addetti ai lavori. Una personalità ricca e multiforme, un impegno costante nel mondo dell’arte, che la Giuria del Premio Pavoncella, ha ritenuto meritevole del più ampio consenso. 

Sabaudia, 17 giugno 2017

                                                       

La Presidente
Fiorenza Taricone